Cronaca

VIDEO | Crotone: gli applausi della città a medici e infermieri del San Giovanni di Dio in prima linea contro il covid 19

Si sono ritrovati in tanti davanti ai cancelli dell’Ospedale San Giovanni di Dio di Crotone per dire GRAZIE a medici, infermieri, operatori socio che hanno lavorando in corsia, combattendo in prima linea contro il covid 19.

Un lunghissimo applauso, le note di “A mano a mano e un minuto di silenzio nel ricordo di chi non ce l’ha fatta hanno caratterizzato l’iniziativa lanciata sui social, e alla quale hanno preso parte anche il Commissario straordinario dell’Asp di Crotone, Gilberto gentili, il Direttore sanitario Massimo D’Angelo, il Presidente dell’Ordine dei medici della Provincia di Crotone Enrico Ciliberto.

Gli organizzatori dell’evento, i crotonesi Robertino D’Oppido e Maria Lucia Cosentino hanno omaggiato medici, infermieri e Azianda sanitaria con fiori e targhe.

Un momento di gioia, così come lo ha definito Gilberto Gentili che pone in risalto il lavoro svolto dalla struttura sanitaria e dal suo personale ma anche l’essere riusciti, attraverso la sinergia messa in campo da tutti, in primis le Forze dell’ordine, a contenere l’epidemia facendo registrare una minore incidenza del Covid 19.

Parole di elogio per tutto il personale sono state poi espresse dal dottor Nicola Serrao, responsabile dell’Unità Operativa di Malattie Infettive dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone sottolineando la grande professionalità e umanità dimostrata da tutti.

Al termine dell’iniziativa la consegna di alcune targhe, realizzate da Michele Affidato.