Cronaca

VIDEO | Crotone, tromba d’aria: imprenditori colpiti presentano ricorso al TAR

Le aziende crotonesi, colpite dalla Tromba d’aria, lo scorso 28 novembre, continuano a rimanere inascoltate e sole dopo aver subito danni ingenti.
Il mancato riconoscimento dello stato di calamità ha di fatto aumentato le difficoltà degli imprenditori che hanno deciso di presentare ricorso al Tar contro la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile.
L’annullamento del provvedimento è ciò che viene auspicato, poiché come ampiamente dimostrato ,anche dalla cronaca giornalistica, le aziende hanno subito danni rilevanti a differenza di ciò che emerge dalle relazioni presentate dalla Protezione Civile come emerso dopo l’accesso agli atti.
Le motivazioni che hanno indotto gli imprenditori a presentare ricorso sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa svoltasi, questa mattina, presso la sede di MetalCarpenteria.
Alla conferenza era presente il consulente Salvatore De Luca e i titolari delle aziende:
Metalcarpenteria, Iron Immobiliare, Graziani francesco, Elettrica Sud, Gardenland e Carmet Carpenterie Metalliche.