Politica

VIDEO | Crotone, Salvatore De Luca: “Io lontano dalle dinamiche politiche”

“Le mie dimissioni non sono il frutto di un fatto estemporaneo o di un momento di irritazione”
È quanto ha sostenuto, l’ex assessore all’urbanistica del Comune di Crotone, Salvatore De Luca, nel corso della conferenza stampa indetta per spiegare le ragioni che lo hanno portato, questa mattina, a rassegnare le proprie dimissioni irrevocabili,
Una scelta maturata, da una lunga riflessione, nata nel corso del suo intero mandato – ha detto ai giornalisti.
Scelta che lo ha portato a decidere che dimettersi era la cosa giusta, perché incompatibile con la sua “visione di azione”.
“Il mio modo di vivere e di agire professionalmente – ha sostenuto De Luca- non è compatibile con gli schemi e le dinamiche di funzionamento del mondo politico”.
Diversi gli argomenti toccati, dall’ex assessore, tutti legati all’azione da lui svolta in seno all’Amministrazione Pugliese.
“Non lascio eredità incompiuta” – ha sottolineato De Luca – riferendosi al Piano strutturale Comunale, che verrà illustrato sabato nel corso di un incontro alla Camera di Commercio; allo Stadio Ezio Scida, che ha definito “l’emblema del suo percorso amministrativo”. Anche il tema dell’aeroporto ha trovato spazio nel corso della conferenza stampa. Tema dal quale è emerso il suo rammarico per come si conclusa la vicenda. “Io avrei voluto volasse, come è giusto che sia – ha sostenuto De Luca – anziché essere il “frutto di una scelta politica”.

Articoli correlati