Cronaca

VIDEO | Crotone: la Madonna di Capo Colonna al tempo del coronavirus, pellegrina tra i suoi figli

“Una sola voce, un solo grido: Ieri..oggi…sempre: Viva Maria”.
Quanta emozione, nel sentire riecheggiare tra gli applausi la voce ci Don Bernardino Mongelluzzi in piazza Duomo. Era mancato a tutti questo grido d’amore che arriva dritto al cuore e lo fa vibrare. Il Covid 19 ha sicuramente stravolto la tradizione, ma non ha privato i crotonesi di vivere, il tanto atteso incontro con la Vergine di Capo Colonna. Per tutto il mese di maggio, in tanti si sono recati in Duomo, affidandosi a colei che tutto può. Averla potuta accogliere nei propri quartieri, ha rafforzato i cuori di tutti, in direzione delle attese di ognuno. Sono tante le difficoltà che ognuno vive, in questo tempo di incertezze. Un tempo che ha stravolto le vite di tutti, così come ha stravolto la tradizione mariana. Così, a bordo di un un pick up, scortato da tutte le forze dell’ordine, il Quadricello della Madonna di Capo Colonna ha attraversato le vie della città. Maria pellegrina tra la sua gente, ha abbracciato tutti e colmato i cuori colmandoli di quel bisogno di felicità che serve ad affrontare gli ostacoli che la vita pone dinnanzi a ciascuno. Come ricordato da Papa Francesco, nella veglia del 27 marzo in una Piazza San Pietro deserta “La tempesta smaschera la nostra vulnerabilità e lascia scoperte quelle false e superflue sicurezze con cui abbiamo costruito le nostre agende, i nostri progetti, le nostre abitudini e priorità”.
In quattro minuti, attraverso questo video, abbiamo voluto ripercorrere le tappe di questo “insolito pellegrinaggio di Maria tra i suoi figli, gesti semplici e significativi che legano indissolubilmente i crotonesi alla Madonna di Capo Colonna.