Cronaca

VIDEO | Crotone: discariche a cielo aperto in località Passovecchio, situazione insostenibile

Non sanno più a che santo votarsi gli imprenditori di località Passovecchio e più precisamente di via Enrico Mattei, stanchi di assistere alle ordinarie scene di degrado.

Percorrendo questa strada ci si imbatte in distese infinite di rifiuti di ogni genere: penumatici, vecchi elettrodomestici, plastica, calcinacci e non mancano rifiuti organici ormai andati in putrefazione, emettendo un olezzo sgradevolissimo. 
Uno spettacolo poco edificante, tutto frutto di chi continua a disfarsi dei rifiuti, approfittando della zona isolata, in tanti lasciano a terra rifiuti di ogni genere raggiungendo le zone periferiche
. Segno dell’inesorabile inciviltà di chi, deturpa il territorio agendo nell’illegalità, infrangendo le regole e di istituzioni poco vigili.
 Un problema sollevato più volte dagli imprenditori che operano in questa zona al quale non si è riusciti a dare una soluzione definitiva. 
Bonificare non basta. 
Un valido strumento di deterrenza allo sversamento abusivo dei rifiuti è sicuramente la video-sorveglianza che come dimostrato in altre realtà posizionate nelle zone più a rischio, consentono di riconoscere e sanzionare tutti coloro che violano le regole, consentendo inoltre di ottimizzare le risorse umane e i tempi di intervento, per combattere in modo mirato l’abbandono volontario dei rifiuti che va sottolineato è un illecito grave