Cronaca

VIDEO| Coronavirus, bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio: Crotone ricorda le vittime del virus

“Oggi le bandiere italiane in tutti gli uffici pubblici sono esposte a mezz’asta in segno di lutto e vicinanza ai familiari delle vittime del #coronavirus e come segnale di partecipazione collettiva al cordoglio delle comunità più colpite”.

Bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio, anche a Crotone, dove questa mattina alle 12.00, davanti all’ingresso del Pronto Soccorso del San Giovanni di Dio si sono ritrovati il Prefetto Tiziana Tombesi, il Commissario Strordinario Tiziana Costantino, il Procuratore della Repubblica Giuseppe Capoccia affiancati dai vertici delle Forze dell’Ordine, dal presidente della provincia ff Giuseppe Dell’Aquila, e dai vertici dell’Asp hanno osservato un minuto di silenzio e si sono stretti virtualmente al dolore che ha colpito delle famiglie delle vittime di questa pandemia.

Dal Nord al Sud l’Italia unita nel ricordo di chi non c’è più, così come è unita nel fronteggiare l’epidemia grazie al sacrificio di medici, infermieri, personale sanitario e ricercatori.