Cronaca

VIDEO | Commemorata a Crotone la Strage di Capaci

“L’unica possibilità di riscatto deve venire dalle persone” lo ha sottolineato il prefetto di Crotone, Tiziana Tombesi nel corso della commemorazione della “Strage di Capaci” che ogni anno Libera Crotone organizza in collaborazione con Italia Nostra.

Non è una strada facile, oggi più che mai c’è un prezzo da pagare ma occorre farlo per consentire alle giovani generazioni di vivere in una società libera dal potere mafioso, dalla corruzione che purtroppo dilaga in ogni settore della nostra società.

Fare memoria, diventa sempre più importante, affinché ogni giorno dell’anno l’esempio di chi ha dato la propria vita muova le azioni quotidiane di tutti.

Alla cerimonia hanno preso parte anche il Commissario Straordinario del Comune di Crotone, Tiziana Costantino, il Colonnello dell’Arma dei Carabinieri Alessandro Colella, il Colonnello della Guardia di Finanza Emilio Fiora, il Questore di Crotone Massimo Gambino, il Comandate della Capitaneria di Porto Giovanni Greco e Simone Saporito in rappresentanza della Provincia di Crotone