Politica

Vertenza Abramo Customer Care, PD: “l’emergenza lavoro a Crotone deve entrare nell’agenda del Governo”

La Segreteria Provinciale PD sulla vicenda licenziamenti Datel. Dove sono i rappresentati del Governo sul territorio?

Il Partito Democratico segue gli sviluppi della vicenda “licenziamenti Datel” con una certa preoccupazione e si chiede che fine abbiano fatto i rappresentanti del Governo giallo-verde sul territorio. È quanto emerge da una nota stampa della Segreteria Provinciale PD che inteviene sulla vicenda licenziamenti Datel.”Sebbene non ci siamo mai accorti di averne da Marzo 2018, risulta che siano stati eletti due rappresentanti. Si legge nella nota.
Siamo vicini ai lavoratori ed alle lavoratrici che in queste ore vivono uno stato di ansia ed incertezza sul futuro del proprio posto di lavoro. Per questo crediamo che la Politica risponda con azioni concrete chiamando in causa chi può dare un contributo affinchè il nostro territorio non subisca ulteriori turbolenze. ”
Da mesi – conclude la nota – erano nell’aria possibili riduzioni di commesse e personale, ma realmente si è fatto ben poco. Solleciteremo l’assessorato regionale al Lavoro ad occuparsi del caso più da vicino, ma nel frattempo dovrebbe essere il Governo Nazionale a non abbassare la guardia e dimostrare attenzione per il nostro territorio.
L’emergenza lavoro a Crotone deve entrare nell’agenda del Governo.