Cronaca

Venticinquenne aggredisce la madre

Ha minacciato ed aggredito la madre per futili motivi al termine di uno scatto d’ira e per questo è stato arrestato dai carabinieri di Catanzaro avvertiti dalla donna. A.G., di 25 anni, già noto alle forze dell’ordine, è accusato di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. All’arrivo dei militari, infatti, ha reagito. L’uomo già in passato aveva picchiato la madre ed era stato denunciato. La donna è stata giudicata guaribile in 7 giorni per alcune contusioni.