Cronaca

Vendeva tonnetti per le strade di Le Castella, multato dalla Capitaneria di Porto

Questa mattina, i militari della Capitaneria di Porto di Crotone, nell’ambito delle consuete attività di vigilanza sulla filiera ittica a tutela del consumatore, hanno fermato nei pressi di Le Castella un individuo intento a vendere per strada esemplari di tonno della specie “alletterato”.
Il prodotto ittico, detenuto all’interno dell’autovettura privata dell’improvvisato venditore, è risultato privo della prevista documentazione di tracciabilità.
A carico del sig. M., pertanto, è stata comminata la sanzione amministrativa di 1.500 euro per violazione delle vigenti norme in materia di tracciabilità di prodotti ittici e dell’acquacoltura e la confisca dell’intero prodotto.
Sebbene non sia stato possibile individuarne la provenienza, il Servizio Veterinario dell’ASP di Crotone interpellato dalla Capitaneria di porto, ha giudicato il pescato idoneo al consumo umano.
I tonnetti sono stati devoluti in beneficienza ad Enti caritatevoli della città di Crotone.