Cronaca

VALLONE SU ATTI INTIMIDATORI

“L’escalation di atti intimidatori verificatisi negli ultimi giorni in città ai danni di imprenditori cittadini, uno recentissimo avvenuto la scorsa notte, destano profonda preoccupazione”. Lo afferma, in una nota, il sindaco di Crotone Peppino Vallone. “Esprimo la personale vicinanza e della comunità cittadina – prosegue – agli imprenditori ed a tutti i dipendenti delle strutture colpiti da questi vergognosi atti. Per la loro gravità è la comunità tutta, fatta di persone perbene, che intende reagire condannando la viltà di pochi che colpisce la parte attiva della società”. (ANSA).