Cronaca

Un arresto per stalking a Crotone

Nel pomeriggio dell’8 ottobre, personale della Divisione Polizia Anticrimine, a seguito di denuncia, ha tratto in arresto il 36enne M. A., crotonese, in quanto responsabile dei reati di atti persecutori, lesioni personali e ingiurie, nei confronti dell’ex coniuge. L’uomo con reiterati comportamenti, molestava e minacciava, anche in presenza del figlio, utilizzando la violenza, la propria coniuge legalmente separata, utilizzando all’indirizzo della stessa epiteti ingiuriosi.