Politica

Tromba d’aria a Crotone, ministro Lezzi : “cercherò un altro veicolo normativo per sostenere le imprese di Crotone”

“Esprimo nuovamente la mia profonda vicinanza alla popolazione crotonese e alle imprese del territorio duramente colpite dagli eventi calamitosi occorsi il 25 novembre 2018. Il 5 dicembre scorso mi sono recata a Crotone per constatare personalmente i danni che tali eventi hanno provocato, tra gli altri, alle attività commerciali e industriali. Ringrazio le aziende per non aver licenziato nessuno. Ricordo che la Protezione civile ha fatto tutti i sopralluoghi dovuti ma purtroppo non ha ritenuto tali i danni da consentire lo stato di emergenza. Abbiamo provato a inserire nel decreto Crescita il provvedimento di sospensione tributi per andare incontro a questi imprenditori ma purtroppo non è stato reso ammissibile dal presidente della Camera. Nell’ambito delle mie competenze cercherò un altro veicolo normativo per sostenere le imprese di Crotone”. Lo ha detto il ministro per il Sud Barbara Lezzi al Question Time alla Camera dei Deputati, lo scorso 29 maggio, rispondendo all’interrogazione di Elisabetta Maria Barbuto (M5s) che ha sottolineato che le aziende non sono state in grado di onorare le scadenze contributive.