Cronaca

Tornare al lavoro, lo chiedono i dipendenti della Provincia di Crotone

Vogliono riprende le proprie attività i dipendenti della Provincia di Crotone che da dieci giorni non sono impossibilitati ad entrare nella sede dell’ente intermedio a seguito della protesta dei lavoratori di Gestione Servizi, ai quali è stata espressa totale solidarietà.
La situazione è stata analizzata nella sua interezza nel corso di un assemblea svoltasi unitamente ai dirigenti e al segretario.
Un incontro resosi necessario in virtù di una situazione che sembra non trovare soluzione, il malessere che si registra è piuttosto elevato, soprattutto tra i lavoratori di Gestione Servizi che chiedono di conoscere il loro destino.
I dipendenti nel corso dell’incontro hanno chiesto al segretario di farsi portavoce con le Istituzioni e il Prefetto affinché vengano ripristinate le regolari attività all’interno dell’Ente intermedio.
La richiesta dei dipendenti è stata successivamente inoltrata alla Prefettura.