Attualità

Terremoto: giunti gli aiuti di “Solidarietà Nazionale” anche dalla Calabria.

 


I volontari di Solidarietà Nazionale sono giunti stamane (martedì, ndr) alla volta di Rieti per consegnare i beni di prima necessità destinati ai terremotati del centro Italia, tristemente rimasti senza nulla.
I ragazzi dell’associazione di volontariato, che fa capo a Forza Nuova, si sono prodigati, nei giorni scorsi, in diverse “raccolte” dinnanzi a vari supermercati della Regione.
Da Crotone a Cosenza ed in modo particolare nei centri di provincia come Belvedere Marittimo e San Lorenzo del Vallo, la generosità dei calabresi si è fatta sonoramente sentire!
Il furgone stracolmo di derrate per i terremotati è giunto, in mattinata, presso la sede dell’associazione a Rieti dove i beni sono stati stoccati e selezionati per essere poi, nel pomeriggio, consegnati in prima persona presso i campi degli sfollati reatini.
Le attività di Solidarietà Nazionale, nei prossimi mesi, continueranno ininterrottamente per aiutare le popolazioni colpite dal sisma. Tuttavia non verrà interrotta anche la consueta attività del movimento, ovvero quella di supportare le famiglie italiane che versano in condizioni economiche difficoltose e che sono state – si legge in una nota – (colpevolmente) dimenticate dalle istituzioni.