Cronaca

Terremoti, scossa di magnitudo 3.2 nel cosentino

Un terremoto di magnitudo 3.2 è avvenuto,nella notte, in provincia di Cosenza, sulla costa Calabra Nord Occidentale. Ne dà notizia la sala sismica dell’INGV di Roma. L’ipocentro è stato localizzato ad una profondità di 273 km. Non si registrano al momento danni a persone o cose.
Una seconda scossa di magnitudo 2.0 è stata successivamente rilevata lungo la Costa Sud Occidentale della Calabria (Catanzaro, Vibo Valentia, Reggio Calabria).
L’ipocentro è stato localizzato ad una profondità di 48 km.