Cronaca

Terremoti, prosegue lo sciame sismico nel Crotonese: nuova scossa di magnitudo 2.9

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata all’1:45 sulla costa nordorientale della Calabria, in provincia di Crotone. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 19 km di profondità ed epicentro a Cirò Marina. Non si segnalano danni a persone o cose.

Altre scosse, di lieve entità sono state registrate nella notte lungo la Costa Ionica Crotonese

La scossa fa parte di uno sciame sismico in atto nel Crotonese, come si evince dalla tabella INGV in cui sono segnalati gli eventi sismici registrati dalla Sala Sismica nelle ultime ore con magnitudo superiore a 2.

Data e Ora (Italia) Magnitudo Zona Profondità Latitudine Longitudine

2020-02-16 05:42:46 ML 2.3 Costa Ionica Crotonese (Crotone) 10 39.42 17.22
2020-02-16 03:11:48 ML 2.6 Costa Ionica Crotonese (Crotone) 10 39.41 17.22
2020-02-16 02:19:15 ML 2.0 Costa Ionica Crotonese (Crotone) 11 39.38 17.16
2020-02-16 01:45:39 ML 2.9 2 km N Cirò Marina (KR) 19 39.39 17.13
2020-02-16 01:44:28 ML 2.7 Costa Ionica Crotonese (Crotone) 10 39.40 17.21
2020-02-16 01:39:41 ML 2.0 Costa Ionica Crotonese (Crotone) 11 39.40 17.17
2020-02-16 01:35:23 ML 2.0 Costa Ionica Crotonese (Crotone) 16 39.39 17.21