Articoli Operazione Aemilia

Bologna,

‘ndrangheta, Aemilia: la DIA confisca beni per 2 milioni di euro a pregiudicato cutrese

La Direzione Investigativa Antimafia ha confiscato beni mobili ed immobili, per un valore complessivo di circa 2 milioni di euro ad un pregiudicato cinquantaduenne originario di Cutro (KR) trasferitosi nel 1995 in provincia di Reggio Emilia e domiciliato ad Arcole (VR), tratto in arresto in data 28.01.2015 nell’ambito dell’operazione “Aemilia”, unitamente ad altre 202 persone […]