Articoli criptovalute

Catanzaro,

VIDEO | Utilizzava gli impianti della SACAL per “estrarre” criptovalute: individuato dalla Polizia Postale e denunciato

“Estraeva”, cioè produceva criptovalute utilizzando gli impianti della società per cui lavora, la Sacal, la società di gestione degli aeroporti calabresi, ma è stato scoperto e denunciato da personale della Polizia postale di Reggio Calabria e Catanzaro. L’uomo, un tecnico addetto all’infrastruttura informatizzata dell’aeroporto, aveva approfittato della sua posizione lavorativa nello scalo di Lamezia Terme, […]