Cultura & Spettacolo

Splendida esibizione dell’orchestra G. V Gravina di Crotone al II Festival “MusiCalabria” al Teatro Cilea di Reggio Calabria

L’orchestra del liceo G. V. Gravina, composta da 45 elementi, e diretta dal maestro Antonio Rizzuti ha preso parte oggi al II Festival “MusiCalabria” , che ha aperto la “Settimana nazionale della musica” 2019 che si svolgerà fino al 19 maggio, durante la quale le scuole avranno l’occasione di cimentarsi e confrontarsi con il mondo dei suoni.

L’evento si è svolto nel prestigioso Teatro F. Cilea di Reggio Calabria.

Nel corso della manifestazione, presentata dal coordinatore e direttore artistico Martino Parisi, sono stati proclamati i vincitori del concorso “Maggio in musica”, con la direzione artistica di Cettina Nicolosi, presidente del conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria, che ha registrato l’adesione di 9 orchestre, 7 scuole medie, 2 licei, 28 solisti e tantissimi gruppi misti provenienti da Calabria e Sicilia.

Una grande opportunità per i giovanissimi studenti del liceo G.V. Gravina.

Calcare palchi simili, alla loro giovane età non è cosa di tutti e soprattutto che avviene tutti i giorni.

Composta in prevalenza da studenti fuori sede, lodevole é infatti la loro voglia di esserci, accettando di affrontare non pochi sacrifici, primo fra tutte le levatacce all’alba pur di essere presenti.

La loro voglia di mettersi in gioco di affrontare sempre nuove sfide spinge la Dirigente Donatella Calvo ad accettare le loro richieste mettendo anche a disposizione i mezzi di trasporto per il dipartimento musicale.

Nel corso della loro esibizione i ragazzi hanno proposto due brani, uno di estrazione classica (Trisch Trasch, una polka di Strauss e poi un brano tratto dalla colonna sonora di Lion King con la partecipazione del Liceo Coreutico che hanno danzato su coreografie delle professoresse.
Di Natale e Cutrupi.