Sport

Serie B, il 2019 degli squali si apre con un pareggio: reti bianche tra Crotone e Cittadella

Il Crotone non va oltre lo 0-0 nel match casalingo contro il Cittadella, valido per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie BKT. Un pareggio che lascia l’amaro in bocca ai padroni di casa, che nonostante le numerose occasioni create durante la prima frazione di gioco non riescono a trovare la via del gol conquistando un punto che serve a poco per smuovere la classifica e tirarsi fuori dalla zona retrocessione.

Stroppa schiera i suoi in maniera speculare rispetto agli ospiti, disegnando un 4-3-1-2 che ritrova Sampirisi, Marchizza e Martella tra le linee difensive con Cordaz che torna a difendere i pali della compagine pitagorica. L’allenatore lombardo è costretto a rinunciare a Nalini, vittima di problemi fisici ad una manciata di minuti dal fischio d’inizio. Al suo posto spazio a Zanellato, con il contemporaneo avanzamento di Firenze sull’out d’attacco supportato da Rodhen, pronto ad agire sulla trequarti. Solo panchina per i nuovi innesti Spolli e Tripaldelli. Venturato, invece, orfano degli indisponibili Rizzo, Frare, Strizzolo e Scappini e dello squalificato Benedetti, si affida a Paleari tra i pali e alla coppia Adorni – Camigliano al centro della difesa. In avanti esordio dal primo minuto per il nuovo acquisto Diaw, prelevato dalla Virtus Entella durante il mercato invernale.

Il Crotone parte all’arrembaggio e macina gioco durante le fasi iniziali dell’incontro sfiorando più volte il vantaggio grazie ai pericolosi inserimenti di Firenze, spalleggiato da un Simy in forma straripante. Il nigeriano lotta su tutti i palloni dando spesso e volentieri una mano al reparto arretrato in fase di non possesso, per poi tornare a dar man forte in attacco facendo salire la squadra. Nonostante il piglio decisamente aggressivo e le numerose occasioni create però, i padroni di casa stentano a concretizzare sprecando più di una chance per indirizzare il match verso i propri binari. Al contempo, il Cittadella non riesce ad approfittare della scarsa vena realizzativa della squadra di Stroppa limitandosi a qualche conclusione velleitaria che non impensierisce più di tanto Cordaz e compagni.

Nella ripresa il match cala d’intensità. Il Crotone fatica a proporre gioco mentre il Cittadella prova a pungere gli avversari sui frequenti capovolgimenti di fronte. Dalla panchina, Venturato dà il via alla girandola dei cambi buttando nella mischia Settembrini, Drudi e Panico nel giro di venti minuti. Stroppa risponde invece togliendo fuori Firenze, al suo posto debutta il giovane africano Kargbo. Nell’ultimo quarto d’ora si rivede in campo anche Benali, lontano dal terreno di gioco da quasi tre mesi. L’ingresso del folletto libico dona linfa vitale ai pitagorici, che finalmente ritrovano tecnica e geometrie affacciandosi pericolosamente dalle parti di Paleari. La difesa del Cittadella non si lascia però sorprendere dalle numerose sortite innescate dagli squali, e dopo aver vanificato una chance clamorosa capitata tra i piedi di Kargbo durante i minuti di recupero, riesce a non concedere più nulla ai calabresi sancendo, al triplice fischio del direttore di gara, un pareggio a reti bianche che lascia l’amaro in bocca alla compagine di Stroppa, relegata momentaneamente al penultimo posto in classifica.

CROTONE – CITTADELLA 0-0

CROTONE (4-3-1-2): Cordaz; Sampirisi, Vaisanen, Marchizza, Martella; Barberis, Zanellato, Molina; Rodhen (74′ Benali); Firenze (68′ Kargbo), Simy. A disp.: Festa; Curado, Cuomo, Golemic, Spolli, Tripaldelli, Tripicchio, Nanni, Valietti, Spinelli.
All.: Stroppa.

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Cancellotti, Adorni, Camigliano (60′ Drudi), Ghiringhelli; Proia (46′ Settembrini), Iori, Branca; Siega; Finotto, Diaw (65′ Panico). A disp.: Maniero; Schenetti, Malcore, Pasa, Maniero, Bussaglia.
All.: Venturato.

Ammoniti: 31′ Diaw, 40′ Camigliano, 77′ Kargbo, 86′ Panico, 87′ Settembrini, 94′ Iori, 94′ Benali.

Arbitro: Di Martino di Teramo; Assistenti: Di Gioia, Lanotte; IV uomo: Robilotta.

(Foto in evidenza: D’Urso)

Articoli correlati