Cronaca

Scoperta marijuana tra le cassette degli ortaggi grazie al fiuto del cane antidroga Floyd, arrestato 60enne

Grazie al fiuto del cane antidroga Floyd, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Lamezia Terme hanno scoperto, contenuta in una busta di cellophane trasparente, all’interno di un’altra busta di plastica bianca, posizionata su una sedia, accanto a delle cassette in legno con ortaggi, 253,6 grammi di marijuana e una bilancia professionale.

La scoperta è avvenuta nel corso di una perquisizione presso il domicilio di un 60enne.

Guidati dal fiuto del cane gli agenti sono stati condotti in un locale adiacente l’abitazione, usato come magazzino.

Il locale è in uso esclusivo del 60enne che vi svolge attività di stoccaggio e confezionamento in cassette degli ortaggi che coltiva nel terreno agricolo circostante.

Le successive analisi effettuate da personale della Polizia Scientifica, hanno confermato il peso e la natura dello stupefacente, che è stato posto sotto sequestro.
Lo smercio della marijuana, visto il quantitativo, avrebbe permesso a M.V. la vendita all’ingrosso oppure di poter confezionare centinaia di dosi da 10 o 50 grammi con un ricavato rilevante.

Su disposizione del P.M. di turno, M.V. è stato posto agli arresti domiciliari.

Nell’udienza con rito per direttissima svoltasi dinnanzi all’Autorità Giudiziaria, M.V. è stato condannato alla pena di un anno e otto mesi con la sospensione della pena.