Cronaca

Rottweiler azzanna diciassettenne, denunciata la proprietaria

Un diciassettenne è stato azzannato, nella serata di ieri da un rottweiler.
L’episodio si è verificato ad Acri in provincia di Cosenza.
La proprietaria del cane, una donna di 58 anni dovrà ora rispondere di lesioni personali colpose e omessa custodia e malgoverno di animali.
Il rottweiler,  senza guinzaglio ne’ museruola, e’ uscito dal recinto del giardino della sua abitazione, il cui cancello era stato lasciato aperto, azzannando il giovane.
Azzannato alla coscia destra, il ragazzo e’ stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Acri dove, dopo aver ricevuto le prime cure, e’ stato dimesso con una prognosi di 10 giorni.
L’animale e’ stato momentaneamente affidato ad un canile per gli accertamenti del caso, mentre la proprietaria e’ stata denunciata.