Attualità

Road map di confronto tra Unindustria Calabria e Regione Calabria.

Partirà lunedì 15 maggio prossimo dalla sede di Confindustria Catanzaro la road map di confronto diretto con il Governo regionale promossa da Unindustria Calabria sui temi dello sviluppo e della crescita dei territori, che proseguirà, con analoghi incontri mirati, in tutte le sedi Territoriali di Confindustria. Gli imprenditori associati avranno modo di interagire con il Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio, l’assessore Francesco Russo ed i responsabili dei dipartimenti interessati.  Sarà l’occasione per fare il punto sullo stato dell’arte rispetto alle previsioni della programmazione dei fondi comunitari e di come gli stessi dovranno e potranno interagire con progetti ed iniziative attivabili con le risorse messe a disposizione dal Governo nazionale.  “Ognuna delle nostre sedi Territoriali è il riferimento certo per le imprese e rappresenta in pieno i valori di casa degli imprenditori associati tanto dal punto di vista etico e morale che di rappresentanza e servizi”. Si esprime così il presidente di Unindustria Calabria Natale Mazzuca per illustrare il senso delle iniziative intraprese, aggiungendo che “quello che ci prefiggiamo, è far si che gli imprenditori abbiano informazioni dirette e senza filtri, spesso interessati, rispetto alle prospettive ed alle opportunità che le imprese potranno e dovranno saper cogliere facendo leva in maniera virtuosa sull’ingente massa di risorse finanziarie che, se correttamente attivate e gestite, negli anni che guardano fino al 2023, potrebbero rappresentare il segno della svolta per i nostri territori e per il sistema economico. Servirà a fare chiarezza sulle tante sigle, spesso usate come scioglilingua, sullo stato d’avanzamento degli impegni di spesa ma, soprattutto, di quando gli stessi si potranno tradurre in ricadute tangibili per i territori e per le imprese”. Gli fa eco il vice presidente di Unindustria Calabria e presidente di Confindustria Catanzaro Daniele Rossi, che ospiterà il primo appuntamento, aggiungendo che “se da un lato gli imprenditori potranno venire a conoscenza in modo compiuto delle tante previsioni da parte degli interlocutori istituzionali presenti, dall’altro potranno esprimere in maniera franca e schietta proposte ed osservazioni,  ricevendo in cambio risposte dirette e di prima mano“.  “Sarà interessante -ha aggiunto il presidente di Ance Catanzaro Alessandro Caruso- poter conoscere il cronoprogramma e le fasi operative delle linee di intervento, in maniera tale da essere in grado di programmare attività ed iniziative necessarie”.  L’appuntamento è per lunedì 15 maggio prossimo alle ore 15.00, nella sede Territoriale di Confindustria Catanzaro.