Cronaca

Riprese le ricerche a Le Castella (KR) del ventenne egiziano scomparso in mare

Sono riprese le ricerche nel mare di Le Castella del ventenne egiziano scomparso nelle acque agitate dello Jonio.
Sul posto sono giunti i sommozzatori della Guardia di Finanza che si uniranno alle ricerche avviate dalla Capitaneria di Porto di Crotone, impiegata con diversi mezzi.
nel pomeriggio di ieri avevano partecipato alle ricerche anche alcuni privati cittadini.
Questa mattina hanno chiesto l’autorizzazione ad unirsi anche i sub di “Isola Ambiente Apnea” e i volontari del Club Diving di Le Castella.
Il giovane, che questa mattina avrebbe dovuto svolgere gli esami di maturità presso l’Istituto alberghiero di Le Castella si era tuffato in acqua insieme ai suoi compagni che sono riusciti a tornare a riva, mentre il ventenne è stato trascinato via dalle correnti molto forti.
Si riprende dunque a cercare, anche oggi a monitorare la zona, anche se ma man mano che passano le ore le speranze si affievoliscono.