Attualità

Riparte il confronto sui temi del lavoro tra sindacati e Regione Calabria

Riprendera’ nella prossima settimana il confronto tra la Giunta regionale presieduta dal governatore, Mario Oliverio, e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil. Il confronto, fissato per martedi’ 15 maggio nella sede della Regione, a Catanzaro, e’ il primo calendarizzato dopo l’insediamento della nuova Giunta, varata dal presidente Oliverio lo scorso 13 aprile con la nomina dei tre nuovi assessori Maria Francesca Corigliano (Cultura), Maria Teresa Fragomeni (Bilancio e Programmazione) e Angela Robbe (Lavoro e Politiche sociali), e la riconferma degli assessori Francesco Russo (vicepresidente), Antonella Rizzo (Ambiente), Franco Rossi (Urbanistica) e Roberto Musmanno (Infrastrutture).
Nell’incontro di martedi’ alla “Cittadella” saranno affrontati in primo luogo i temi dello sviluppo e del lavoro in Calabria: al tavolo saranno presenti, tra gli altri, i segretari generali della Cgil Calabria, Angelo Sposato, della Cisl Calabria, Paolo Tramonti, e della Uil Calabria, Santo Biondo, che, alcuni giorni dopo l’insediamento della nuova Giunta regionale, unitamente al presidente di Unindustria Calabria, Giuseppe Mazzuca, hanno invitato il governatore Oliverio a “mettere a punto un “Patto di legislatura” da offrire ai calabresi e al partenariato economico e sociale” su alcuni temi prioritari nei quali possano registrarsi “ricadute positive”.