Cronaca

Riaperta al traffico la strada statale 107 “Silana Crotonese” tra Paola e San Fili (CS)

E’ stata riaperta al traffico, con senso unico alternato regolato da un impianto semaforico, la strada statale 107 “Silana Crotonese” tra Paola e San Fili, in provincia di Cosenza, chiusa giovedi’ sera per consentire gli interventi di ripristino a seguito della caduta di materiale roccioso che ha interessato la sede stradale. Lo comunica l’Anas, che sottolinea che “la riapertura si e’ resa possibile grazie al lavoro, già avviato dalla mattina di venerdì scorso, delle squadre Anas e dei rocciatori che hanno eseguito gli interventi di messa in sicurezza sul costone roccioso”. “Si tratta del completamento di una prima fase degli interventi, – si legge in una nota – propedeutici alla riapertura al transito a senso unico alternato”. I lavori proseguiranno nei prossimi giorni, fino al completamento e alla riapertura totale dell’intero tratto. Sempre oggi, l’assessore regionale alle Infrastrutture, Roberto Musmanno, ha comunicato che, a seguito di un incontro con l’ing. Marco Moladori, responsabile del Compartimento regionale Anas della Calabria, e’ stata concordata la rimozione del semaforo in localita’ Spezzano della Sila, sempre sulla strada statale 107 “Silana Crotonese”, nei fine settimana e per tutta la durata dei lavori previsti. “In questo modo – si legge in una nota – si potranno attenuare i disagi arrecati all’utenza e dovuti all’incremento del traffico veicolare che si registra nei fine settimana per raggiungere le localita’ turistiche della Sila”.