Cultura & Spettacolo

“Respirare il centro”, in tanti alla scoperta della città con Antonio Arcuri e Gianluca Facente

È una vera e propria scoperta della città e della propria storia quella che viene proposta dalla Fondazione Santa Critelli attraverso l’iniziativa “Respirare il centro storico”. Giancluca Facente e Antonio Arcuri hanno avviato questo meraviglioso tour tra gli imperdibili vicoli del centro storico cttadino. Scorci, storie, profumi e curiosità sconosciute di una Crotone inedita. Il calendario delle visite guidate è incentrato su percorsi diversificati la domenica mattina. Un’iniziativa che sta riscontrando il favore di molti poiché consente di vivere alcuni luoghi poco conosciuti e ripercorrere la storia della città. Domenica 3 marzo è stata la volta di: Capperina monte sublime – Tempio delle Muse – Casa Pitagora – il Cavaliero – Palazzo Zurlo e Museo Archeologico Nazionale. Una vera e propria occasione di arricchimento delle proprie conoscenze storiche, culturali e artistiche. Un progetto di fondamentale importanza, messo in campo da Antonio Arcuri e Gianluca Facente, ambasciatori di cultura che puntano a formare cittadini consapevoli del proprio patrimonio storico e culturale. La domenica mattina, chi lo volesse può dedicarsi un piccolo spazio alla scoperta della propria città perché l’identità e la tradizione si costruiscono anche grazie alla conoscenza.
Forti sono le emozioni di quanti vi prendono parte così come è possibile leggere tra i commenti sulla pagina Facebook della “Fondazione Santa Critelli”. grande è la soddisfazione dei due organizzatori che ringraziano i numerosi partecipanti ai tour “per le forti emozioni che ci state facendo vivere, che non hanno prezzo e che resteranno delle pagine indelebili nel nostro cuore. Il complimento più bello ricevuto – sostengono Antonio Arcuri e Gianluca Facente – è stato quello secondo cui stiamo facendo risvegliare i KROTONIATI, facendo riscoprere in modo semplice il nostro passato”.