Attualità

Regione, parchi marini e legge urbanistica regionale al centro dei lavori della IV Commissione consiliare

“La quarta Commissione consiliare, ‘Assetto e utilizzazione del territorio e protezione dell’Ambiente’, presieduta dal consigliere Domenico Bevacqua, ha incardinato due proposte di legge di iniziativa della Giunta regionale: la prima, in materia di accorpamento in un unico Ente di gestione del cinque Parchi Marini regionali; la seconda, recante modifiche alla legge urbanistica regionale 47/18 per promuovere azioni a sostegno del settore edilizio e dare impulso all’attività imprenditoriale attraverso la rigenerazione del patrimonio immobiliare esistente in un’ottica di risparmio del suolo”. Lo riferisce un comunicato dell’ufficio stampa del Consiglio regionale. “Il secondo provvedimento, inoltre – riporta ancora il comunicato – è mirato ad armonizzare le attività dei comuni calabresi dinanzi alle richieste dei cittadini di avviare progetti di rigenerazione immobiliare che spesso non sono evasi per limiti interpretativi della normativa in vigore. Nel corso della seduta sono intervenuti gli assessori Antonietta Rizzo e Roberto Musmanno. Sono stati auditi i rappresentanti regionali e provinciali dell’Ance (Luigi Leone), dell’Ordine dei Geometri (Giuseppe Baronetto), dell’Ordine degli Architetti (Salvatore Vermiglio e Pasquale Costabile). Ai lavori della Commissione erano presenti i consiglieri Giovanni Arruzzolo, Giovanni Nucera, Orlandino Greco, Domenico Battaglia e Domenico Tallini”.