Cronaca

Rapina alla BCC Mediocrati a Roges di Rende

Hanno minacciato i dipendenti della banca con un taglierino. È accaduto nel primo pomeriggio alla filiale della Bcc Mediocrati di via Kennedy a Roges di Rende. I rapinatori, almeno due, hanno minacciato gli impiegati con dei taglierini ed hanno poi aspettato l’apertura a tempo delle casse. Nell’attesa sono arrivati alcuni clienti nell’istituto di credito ed i malviventi, sempre sotto la minaccia dei taglierini, li hanno fatti sistemare negli spazi destinati all’attesa del pubblico. Una volta aperte le casse hanno portato via, secondo una prima stima, oltre 100 mila euro. Sul ‘colpo’ indagano i carabinieri della compagnia di Rende.