Attualità

Qualità della vita: Al primo posto Milano ultima è Vibo Valentia preceduta dalle altre città calabresi

Milano vince la 29 edizione della Qualità della vita dell’indagine annuale del Sole 24 Ore. La provincia si piazza ben sette volte su 42 nei primi tre posti per le performance conseguite negli indicatori del benessere e conquista cosi’ lo scettro di provincia più vivibile d’Italia, dopo averlo sfiorato per quattro volte, fermandosi al secondo posto nel 2003 e 2004 e poi nel 2015 e nel 2016.
Al secondo ed al terzo posto si piazzano Bolzano, in risalita dalla quarta posizione del 2017, e Aosta, in discesa di una posizione dallo scorso anno.
In coda alla graduatoria, invece, si ritrova Vibo Valentia mentre Roma si piazza 21esima.
E’ la quarta volta che Vibo compare sul fondo, unitamente ad altre città calabresi, circondate da numerose città del Sud.