Cronaca

Prima la rimozione e poi la promozione…..

















Ricordate il vigile urbano di Strongoli (KR) balzato agli onori della cronaca per aver parcheggiato nello scorso mese di febbraio un’auto della polizia municipale di Strongoli, nel posto riservato ai disabili di un noto centro commerciale di Catanzaro?
L’episodio aveva alzato un enorme polverone mediatico tant’è che anche la notissima trasmissione de “Le Iene”, su Italia1, vi aveva dedicato un servizio televisivo con lo storico conduttore Giulio Golia.
Il servizio di Golia fece emergere altro e a distanza di qualche settimana il sindaco, pare anche a seguito di un dossier della prefettura, venne rimosso dal suo incarico di responsabile del settore “Area Vigilanza” dell’Ente Domenico Vetere , comandante della polizia Municipale in carica dal 2008, posto rimasto vacante.
Una rimozione dall’incarico durata davvero poco, a distanza di sei mesi
sul sito del Comune di Strongoli, nella sezione albo pretorio abbiamo appreso che Domenico Vetere ha ottenuto una nuova nomina o per meglio dire una promozione a capo della Segreteria Comunale, Primo Settore Area Amministrativa, nomina avvenuta con decreto n 6 del 17.11.2016 a firma del sindaco del comune di Strongoli Michele Laurenzano.