Cronaca

Petilia Policastro (KR): sorpreso con armi, munizioni e stupefacenti

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia Carabinieri di Petilia Policastro, unitamente ai militari della Stazione di Caccuri, Cotronei e Santa Severina, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto di alla detenzione illegale di armi e allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 44enne del luogo per ricettazione, detenzione abusiva di arma clandestina e detenzione ai fin di spaccio di sostanze stupefacenti. Il personale operante, a seguito di perquisizione eseguita presso l’azienda agricola dell’uomo sita nella frazione Pagliarelle, hanno rinvenuto, occultate all’interno di in muretto a secco: quattro fucili e varie munizioni. Nella medesima proprietà, gli operanti hanno rinvenuto due piante di marijuana, un bilancino di precisione e materiale da taglio per il confezionamento. Quanto rinvenuto è stato posto a sequestro. Terminate le formalità di rito l’uomo è stato tradotto presso il carcere di Crotone.