Attualità

Pari opportunità, comuni inadempienti

“Di fronte a gravi sacche di inadempienza, abbiamo deciso di sollecitare i sindaci sull’attuazione della legge Delrio sulla composizione della Giunte comunali”. Così Roberta Mori, presidente della Commissione Parità dell’Emilia-Romagna e del Coordinamento nazionale degli organismi regionali, dopo aver partecipato a Napoli al tavolo per la parità tra donne e uomini, organizzato dalla presidente della Commissione Pari opportunità della Regione Campania, Francesca Beneduce, con la presidente del Consiglio regionale campano, Rosa D’Amelio, e la coordinatrice nazionale dei Difensori civici regionali, Lucia Franchini. In primo luogo, “come organismi regionali di parità e d’intesa con il Coordinamento dei Difensori civici regionali, grazie a Lucia Franchini – spiega Mori – lavoreremo a un protocollo che sottoporremo al presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino”. “In secondo luogo – prosegue – la presidente della Commissione Parità della Campania, Beneduce, ha spiegato come sia già incardinato nel lavori del Consiglio regionale campano un progetto di legge sulle politiche di parità che ricalca la legge quadro dell’Emilia-Romagna, già presa a punto di riferimento nazionale dalla vicepresidente del Senato, Valeria Fedeli, nel seminario organizzato a Bologna lo scorso 20 luglio. Insomma – conclude – prosegue il cammino per arrivare a una omogeneità della legislazione sulle pari opportunità in Italia”.