Cronaca

Operazione Stige: Dissequestrata la casa vinicola Zito

Il Tribunale del Riesame ha accolto il ricorso presentato dagli avvocati, Francesco Verri e Vincenzo Ioppoli, e a dissequestrato la casa vinicola Zito.
In particolare, il tribunale ha valorizzato le sentenze emesse dalla Corte di Cassazione, nei mesi di giugno e luglio, in riferimento alla libertà personale di Valentino e Francesco Zito, finiti al centro dell’operazione condotta, nello scorso mese di gennaio, dalla DDA di Catanzaro denominata Stige. Per il Tribunale, inoltre, l’ipotesi di una condanna dei due imprenditori nel futuro processo “non appare trovare fondamento fattuale e giuridico”

Articoli correlati