Cronaca

Operazione “Lande Desolate”: perquisizioni in corso negli uffici della Regione Calabria

Diverse perquisizioni sono in corso negli uffici della Regione Calabria, a Catanzaro, nell’ambito dell’operazione “Lande Desolate” della Dda del capoluogo calabrese e della Guardia di Finanza di Cosenza. Gli inquirenti stanno sequestrando ulteriore documentazione negli uffici coinvolti nelle presunte irregolarita’ che emergerebbero in riferimento alle procedure degli appalti per l’aviosuperficie di Scalea (Cs) e per la realizzazione degli impianti sciistici di Lorica (Cs). Nell’ambito dell’inchiesta e’ stato disposto l’obbligo di dimora per il governatore, Mario Oliverio. (AGI)