Cronaca

Omicidio macellaio Sellia Marina (CZ): Arrestate quattro persone

Quattro le persone a cui i carabinieri della Compagnia di Sellia Marina hanno fatto scattare le manette perché ritenute responsabili dell’omicidio di Francesco Rosso, avvenuto il 14 aprile 2015 a Simeri Crichi. Il macellaio di 34 anni venne raggiunto da tre colpi di pistola esplosi mentre si trovava all’interno della sua macelleria, a Simeri mare. In manette sono finiti il killer e i presunti fiancheggiatori, tutti residenti a Botricello, in provincia di Catanzaro, e Lecco. Nei loro confronti é stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Catanzaro su richiesta della procura di Catanzaro. I dettagli dell’operazione saranno resi noti durante la conferenza stampa che si terra’ in mattinata negli uffici della Procura della Repubblica di Catanzaro.