Cronaca

Nuovo Vescovo a Crotone: ufficializzata con la lettura dei documenti della Santa Sede la nomina di don Angelo Panzetta

“Cercherò di essere un pastore in cammino verso una misura alta del ministero, un vescovo che è disposto a consumare totalmente la sua vita per il Signore e per la Chiesa”. Lo scrive il nuovo Arcivescovo di Crotone-Santa Severina, don Angelo Raffaele Panzetta, in un messaggio letto nel corso della cerimonia svoltasi nella Cattedrale di Crotone per annunciare la nomina del nuovo presule. “Attendo con gioia – ha aggiunto don Angelo – il giorno in cui potrò incrociare direttamente il volto della mia nuova comunità diocesana”. Ad annunciare la nomina di don Angelo Raffaele Panzetta è stato monsignor Domenico Graziani, arcivescovo uscente, che conclude il suo mandato per raggiunti limiti di età. Don Angelo Raffaele Panzetta, 53 anni, è nato a Pulsano (Taranto) ed ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 14 aprile del 1993.
Di fiducia nel futuro, al termine dell’annuncio – ha parlato Monsignor Graziani con i giornalisti.
Dopo dodici anni Monsignor Domenico Graziani lascia la Diocesi di Crotone Santa Severina per raggiunti limiti d’età.
“Questi tempi, non sono tempi facili per la Chiesa, posso però garantire che si deve avere fiducia”. L’Arcivescovo di Crotone Santa Severina ha sostenuto che il nuovo pastore della chiesa crotonese potrà fare grandi cose, vista la sua giovane età e in virtù del suo percorso teologico.