Cronaca

Nascondevano marijuana tra le piante di basilico: arrestata coppia di coniugi

Coltivavano marijuana, in due vasi che tenevano su un balcone, e nascondevano altra droga tra le piante di basilico, nell’orto adiacente a casa. Marito e moglie di 40 e 30 anni sono stati arrestati a Corigliano Rossano dagli agenti del locale Commissariato di Ps con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. I poliziotti, nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio, hanno compiuto una perquisizione nell’abitazione dei coniugi trovando sul balcone, nascosto tra altre piantine, un vaso con infiorescenza di marijuana. Al primo piano dello stabile uno degli agenti che si era posizionato sul retro per evitare tentativi di fuga ha poi notato l’uomo, con un involucro in mano dirigersi all’interno dell’orto adiacente al fabbricato.Il controllo allargato all’appezzamento di terreno ha consentito di individuare tra le piantine di basilico anche pacchetto avvolto nel cellophane contenente circa 40 grammi di marijuana.