Cronaca

Migranti: Sbarcano in 54 al porto di Crotone

In 54 sono sbarcati nel pomeriggio di oggi al porto di Crotone. Si tratta di migranti provenienti da: Siria, Afghanistan, Pakistan, Egitto e Somalia, tra loro una donna e 12 minori.
La barca a vela, sulla quale viaggiavano, è stata intercettata 11 miglia a Sud di Punta Stilo dagli uomini della Guardia di Finanza (Reparto Operativo Aeronavale di Vibo Valentia) e condotta nel porto di Crotone da una motovedetta della Sezione Operativa Navale di Crotone in servizio di perlustrazione.
Ad attendere l’imbarcazione, nel porto di Crotone gli uomini delle Forze dell’Ordine, i sanitari del 118 e i volontari della CRI.
Dopo un primo screening eseguito sul posto i migranti sono stati tutti trasferiti al CARA di Sant’Anna dove sono stati posti in isolamento nell’ala adibita per l’emergenza sanitaria Covid 19.
L’attività della Guardia di Finanza abitualmente posta in essere attraverso un articolato dispositivo di prevenzione e rivolta al contrasto al traffico di migranti, con lo scopo di interrompere le attività illecite e di colpire coloro, che, traendone ingente lucro, gestiscono e organizzano criminalmente l’ingresso clandestino di stranieri nel territorio nazionale e comunitario, non ha subito alcuna flessione a causa della pandemia in corso e assume una ulteriore importanza nella presente situazione di allarme sanitario, per ridurre i rischi per la collettività, legati all’arrivo incontrollato di migranti nel territorio nazionale.