Attualità

Mesoraca (KR), presentata la prima visione del corto “Il sogno di Piero”

Il sogno di Piero Londino, ragazzo di Mesoraca non vedente dalla nascita era quello di diventare Carabiniere e così è stato.
Aveva 12 anni quando il suo sogno si concretizzò grazie all’intervento dell’allora Prefetto di Crotone, Francesco De Stefano, del Procuratore della Repubblica di Crotone Franco Tricoli, e del comandante provinciale dei Carabinieri, Francesco Celestino. Era il 19 gennaio del 2001.
Oggi Piero non è più tra noi, purtroppo all’eta’ di 18 anni e’ morto per sopraggiunte complicazioni.
Oggi, quella giornata straordinaria per Piero e la sua famiglia è divenuta un corto grazie alla collaborazione tra l’Associazione “il Futuro” Onlus ela Mesoraca Film, che hanno chiesto alla Sede Rai della Calabria un servizio giornalistico del 2001 realizzato dalla TGR Calabria, conservato nella Teca regionale della sede RAI, per realizzare un cortometraggio.
Su proposta della Sede Regionale Rai della Calabria, la Direzione RAI Pubblica Utilita’ ha provveduto a rendere accessibile a tutti i ciechi e/o persone ipovedenti, attraverso la realizzazione dell’audiodescrizione del filmato stesso, il cortometraggio dal titolo “Il Sogno di Pietro”. Il Corto e’ stato prodotto dall’Associazione “Il Futuro” Onlus con la regia di Pasquale Giordano. Il cortometraggio racconta la storia di Pietro che in tenera eta’ è divenuto cieco e che grazie ai genitori ed alla stessa Arma dei Carabinieri, ha ottenuto di realizzare il suo sogno di essere un carabiniere per un giorno, all’età di 12 anni.
La sinergia tra la sede Regionale della Calabria e la Direzione RAI Pubblica Utilita’ ha messo in risalto come la realizzazione dell’audiodescrizione all’interno del prodotto video consenta una comunicazione accessibile a tutti i ciechi e persone ipovedenti. Il Servizio Pubblico svolto dalla RAI Radio Televisione Italiana ancora una volta dimostra di essere in grado di superare le barriere della comunicazione avvicinandosi sempre più a tutti i cittadini, nessuno escluso, anche per ricordare la Giornata Internazionale del disabile che si è svolta il 5 Dicembre 2019.
Il filmato “Il Sogno di Piero” e’ stato presentato in prima visione presso la sede Regionale RAI per la Calabria giorno 13 dicembre 2019, hanno partecipato il Comandante Regionale della Legione Carabiniere Gen. B. Andrea Paterna, il Direttore della Sede RAI Calabria ing. Demetrio Crucitti, il Col. Pietro Sutera, Comandante del Comando Provinciale CC di Cosenza, la dott.ssa Valentina Gerardi di RAI Pubblica Utilita’, autrice dei testi dell’audiodescrizione, il Presidente dell’Associazione di volontariato “il Futuro” Leonardo Londino, il cav. Francesco Scicchitano Presidente dell’Unione Italiana Ciechi della Provincia di Crotone, sono state svolte relazioni e testimonianze dei protagonisti dei Carabinieri Mar. Magg. Merandi Salvatore dal Lgt CS Loria Giuseppe, Pasquale Giordano Regista del Corto “Il Sogno di Piero”, ha portato i saluti per l’iniziativa che consente ai ciechi di partecipare in modo completo ad una trasmissione televisiva la dott. Franca Tancredi Vicario del Prefetto della Provincia di Cosenza.