Cronaca

Mesoraca, i Vigili del Fuoco salvano un cucciolo incastrato sotto una catasta di legna

I Vigili del Fuoco, del distaccamento di Petilia Policastro, nella serata di ieri hanno salvato un cucciolo rimasto incastrato sotto una catasta di legna, in via Mazzini a Filippa di Mesoraca.

La richiesta di intervento era avvenuta a seguito di una chiamata alla sala operativa del comando provinciale Vigili del Fuoco di Crotone che segnalava un cagnolino rimasto incastrato sotto una catasta di legna.

Il continuo lamento del cucciolo era stato avvertito già il giorno precedente ma non si riusciva a individuare il punto esatto in cui era incastrato l’animale.

All’arrivo sul posto, la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Petilia, constatava la difficoltà dell’intervento poiché la situazione si presentava complicata.

Dopo aver provveduto allo spostamento della legna, si è riusciti a individuare l’animale, incastrato sotto una delle pedane di legno, e quindi a recuperarlo.

Nell’estrarre il cucciolo i Vigili del Fuoco constatavano che era impedito nei movimento perché sporco di catrame, quindi bloccato dal peso e dalla viscosità.

Una volta ripulito il cucciolo é stato affidato alle cure della mamma sempre presente nelle vicinanze.