Cronaca

Maxi conchiglia rinvenuta nel mare di Crotone

Una splendida conchiglia, di notevoli dimensioni, è stata rinvenuta dal signor Pasquale Lucanto, nelle acque crotonesi, antistanti al Porto vecchio.
Dalla linea seghettata sul guscio si presume che la maxi conchiglia abbia almeno cento anni.
Una splendida testimonianza di ciò che si nasconde nei fondali marini di Crotone.
La conchiglia, ed in particolare le sue dimensioni hanno destato curiosità su tutto il litorale.
Molti infatti i curiosi che si sono precipitati ad ammirarla.
Come tutti ben sanno, lo scheletro esterno, che definiamo comunemente conchiglia, serve a proteggere i molluschi.
Di varie forme e colori, le conchiglie sono uno splendido esempio di ciò che la natura è in grado di compiere.