Cronaca

Mancata raccolta dei rifiuti a Crotone, la Camera di Commercio chiede che si intervenga senza indugio

Da alcune settimane non avviene la raccolta dei rifiuti in via Caccuri (Poggio Pudano), nonostante siano giunte numerose segnalazioni da parte della cittadinanza al Commissario prefettizio, Tiziana Costantino, al comandante dei Vigili urbani, Antonio Cogliandro, al commissario straordinario dell’Asp di Crotone, Gilberto Gentili, e al presidente dell’Akrea, Gianluca Giglio.
“La situazione non è assolutamente sostenibile, né a livello igienico, né tanto meno a quello sociale, dal momento che Il perdurare della giacenza dell’immondizia intorno ai cassonetti ed il mancato svuotamento degli stessi oltre a causare gravi disagi agli utenti e alla viabilità pubblica, comporta una grave compromissione del decoro urbano” è il commento del Presidente della Camera di Commercio di Crotone, Alfio Pugliese.
“La situazione emergenziale che stiamo vivendo non giustifica l’abbandono di aree della città, lasciate nel degrado e nell’incuria più totali, si deve regolarizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti, così come avviene in tutti i paesi civili”
“Intendiamo sollecitare -conclude Pugliese- le autorità interessate ad intervenire immediatamente e rimuovere la situazione di giacenza oltremodo prolungata dei rifiuti nelle aree della città interessate, ne va non solo del decoro, ma soprattutto dell’attenzione che la collettività merita”.