Cronaca

Maltrattamenti in famiglia: Due arresti dei Carabinieri

I carabinieri del Comando Provinciale di Crotone hanno arrestato un trentacinquenne disoccupato ed un meccanico quarantenne responsabili dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate commesse in danno delle rispettive conviventi.
In entrambi gli episodi, i militari dopo aver ricevuto le richieste telefoniche, sono intervenuti presso le abitazione degli stessi, dove, poco prima, in seguito a liti scaturite per futili motivi, gli arrestati aggredivano le conviventi, colpendole ripetutamente al volto con schiaffi e pugni. Gli arrestati,  su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, venivano sottoposti agli arresti domiciliari in località diverse dalle proprie abitazioni, in attesa dell’udienza di convalida.