Cronaca

Maltempo in Calabria: Linea ferroviaria Ionica interrotta, bus sostitutivo fra Catanzaro Lido e Crotone

Circolazione ferroviaria sospesa dalle 6.15 tra Simeri Crichi e Sellia Marina, nel Catanzarese, sulla linea ferroviaria Catanzaro Lido-Crotone, per l’allagamento dei binari causato dalle abbondanti piogge che stanno interessando la parte jonica della regione.
Tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), tramite carrello, stanno effettuando una ricognizione della linea per poi iniziare le operazioni di pulizia dei binari dai numerosi detriti portati dalle piogge. Trenitalia (Gruppo FS Italiane) ha attivato un servizio sostitutivo con autobus fra Catanzaro Lido e Crotone. Il personale dell’azienda fornisce assistenza alle persone nelle due stazioni.
Per alcune ore, sempre a causa della pioggia che ha determinato l’esondazione di alcuni torrenti le cui acque hanno invaso la strada, e’ rimasta chiusa la statale 106 ionica nei pressi di Catanzaro. Notevoli i conseguenti disagi per la circolazione nel quartiere Lido del capoluogo di regione. Problemi in diverse zone della Calabria si erano registrati gia’ ieri. Il torrente Budello, che attraversa l’abitato in alcuni tratti, era esondato a Gioia Tauro, nel Reggino, mentre il torrente Tuccio era esondato a Melito Porto Salvo (Rc). A causa della pioggia si erano registrati problemi anche all’aeroporto catanzarese di Lamezia Terme, dove un aereo non ha potuto atterrare. Danni anche nel Vibonese. (AGI)