Attualità

Lunedì 23 settembre alla Cittadella regionale si presenta il “Trofeo Coni Kinder + Sport”

Dal 26 al 29 settembre prossimi si svolgerà la VI edizione del “Trofeo CONI Kinder + Sport”, a Crotone, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Catanzaro e Palmi, grazie alla delibera della Giunta Nazionale del CONI, che ha indicato il C.R. CONI Calabria, presieduto da Maurizio Condipodero, quale Comitato Organizzatore.
Il progetto, fortemente voluto dal Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Malagò e dedicato agli atleti “under 14” che hanno raggiunto ottimi risultati durante le fasi provinciali e regionali, si è svolto nelle precedenti edizioni a Caserta, Lignano Sabbiadoro, Cagliari, Senigallia e Rimini.
Saranno circa 4000 gli atleti e i tecnici provenienti da ogni parte d’Italia che si sfideranno a Crotone e nelle altre città calabresi, supportati da accompagnatori, dirigenti, Presidenti di Federazione e dei Comitati Regionali, amici e parenti.
La cerimonia inaugurale del Trofeo CONI Kinder + Sport 2019 è fissata per le ore 18.15 del 26 settembre p.v. presso lo Stadio “Ezio Scida” di Crotone.
Le gare si svolgeranno il 27 settembre e si concluderanno il giorno dopo, 28 settembre, con la cerimonia di chiusura del Trofeo, all’interno dei villaggi che ospiteranno la dinamicità di queste “mini olimpiadi”.
L’intero mondo sportivo calabrese, gli organizzatori della manifestazione e tutti gli appassionati di sport vivranno con fermento questi ultimi giorni prima dell’inizio dell’attività progettuale.
La Regione, per espressa volontà del Presidente Mario Oliverio, ha investito molto su questa manifestazione che sicuramente avrà una forte ricaduta sull’intero territorio regionale in termini turistici, economici, promozionali e mediatici.
Il programma dettagliato della “tre giorni” sarà presentato ai giornalisti nel corso della conferenza stampa che si terrà nella Sala Oro della Cittadella regionale, lunedì 23 settembre, alle ore 11.30.
Parteciperanno il Presidente della Regione Mario Oliverio, il Presidente C.R. CONI Calabria Maurizio Condipodero e i Sindaci di Crotone, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Catanzaro e Palmi.

Il Presidente C.R.CONI Calabria Maurizio Condipodero si è così espresso su quest’importante e atteso evento sportivo: “Sembrava non arrivare mai, appariva lontana e quasi irraggiungibile quella fatidica data legata alla Finale Nazionale del Trofeo CONI Kinder + Sport, affidato al C.R. CONI Calabria, attraverso la delibera di Giunta Nazionale del CONI, il 21 Novembre 2018, che avrebbe visto la Calabria protagonista dal 26 al 29 Settembre 2019.

Giovanni Malagò crede fermamente nelle finalità del progetto di carattere nazionale, rivolto agli under 14, riguardante tutte le discipline sportive e realizzato in partnership, anche in questa VI edizione, con Kinder+Sport, title sponsor dell’evento; intessere rapporti vincenti con il mondo sportivo e concedere un palcoscenico, anche mediatico, importante ai ragazzi, dopo un percorso provinciale e regionale, credo rappresenti un momento unico, di amore intenso per lo Sport.

La Calabria ha risposto positivamente, mobilitando non solo il mondo sportivo, tra dirigenti, tecnici e addetti ai lavori ma soprattutto quello istituzionale.

Fu la Regione Calabria, infatti, a mostrare completa disponibilità, con il Governatore Mario Oliverio pronto ad investire economicamente con un grosso contributo per la realizzazione del Trofeo CONI Kinder + Sport 2019; investimento che porterà una forte ricaduta in termini turistici, propagandistici, promozionali e mediatici per l’intero territorio.

Dopo una serie di incontri e valutazioni di concerto con la Giunta e l’intero Consiglio Regionale del CONI Calabria che ci tengo a ringraziare per disponibilità e intraprendenza, fu la volta della scelta del contesto per lo svolgimento delle attività sportive.

Fu, quindi, la volta di Crotone, rappresentato dal Sindaco Ugo Pugliese, supportato dall’Assessore allo Sport Giuseppe Frisenda, nel farsi avanti, rimboccarsi le maniche e mostrare completa apertura per la realizzazione di queste “mini olimpiadi”, idea vincente e dinamica in nome dello Sport.

Sarà il Villaggio Porto Kaleo Resort il centro dell’Area Hospitality Kinder + Sport, elemento determinante del progetto, in grado di trasmettere gioia e divertimento. Sarà allestito inoltre, tra le attività collaterali e in funzione promozionale del contesto crotonese, a cura del Comune il “Villaggio Milone” nell’area adiacente la Lega Navale e in Piazza Marinai d’Italia”.