Sport

Luka Markovic: “Crotone la scelta migliore per un giovane che vuole crescere”

Domenica Zenga lo ha portato in panchina, questa mattin,a il Direttore Generale del Crotone Calcio Raffaele Vrenna, lo ha presentato alla stampa.
Lui è Luka Markovic giovanissimo attaccante dalle grandi potenzialità che ha tra i suoi idoli il calciatore polacco Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco e della nazionale polacca, di cui è capitano.
Investire sui giovani, è sempre stata la filosofia del Crotone, farlo in una  vetrina importante qual’è la Serie A, diventa una priorità in prospettiva futura.
“Ho preferito Crotone perché è la scelta migliore per un giovane che vuole crescere”. Si è presentato così l’attaccante serbo Luka Markovic, messo sotto contratto dal Crotone che lo stava osservando già da questa estate. La società calabrese non aveva potuto tesserarlo in quanto calciatore extracomunitario e minorenne. Appena ha compiuto 18 anni, Luka Markovic ha siglato un accordo che lo lega al Crotone per tre anni. “Abbiamo portato a Crotone un giovane calciatore che volevano in tanti”, ha detto il dg, Raffaele Vrenna, nel presentare l’attaccante. “Lo abbiamo visto la scorsa estate a Belgrado – ha aggiunto Vrenna – e col ds Ursino siamo rimasti meravigliati delle sue caratteristiche e soprattutto ci ha impressionato la sua spavalderia in campo. Markovic, 18 anni lo scorso 19 febbraio, gioca nelle nazionali giovanili della Serbia ed ha vestito le maglie della Stella Rossa e del Cukaricki disputando anche la Youth Europa League.