Sociale

Lotta ai tumori. Al via campagna Nastro Rosa

Torna,come ogni anno nel mese di ottobre, la campagna Nastro rosa per la prevenzione del tumore al seno ideata e realizzata dalla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori).
L’obiettivo è quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare.
Anche quest’anno presso la sede provinciale della Lilt a Crotone, in via Botteghelle, saranno effettuati screening gratuiti per prevenire il tumore al seno e all’utero. Per tutto il mese di ottobre le donne crotonesi, dai 25 anni ai 50 anni, potranno accedere gratuitamente a visite senologiche, ecografie senologiche, pap test e visite ginecologiche presso il poliambulatorio di via Botteghelle.
Nell’ambito dell’ottobre in rosa crotonese, la sezione provinciale crotonese metterà in campo tutta una serie di iniziative. Come accade in Italia e nel mondo, anche a Crotone un monumento si tingerà di rosa, il colore simbolo della lotta al tumore al seno. Per questa edizione del Nastro rosa sarà illuminata la chiesa dell’Immacolata, nel cuore storico della città, per dare un segnale di speranza a tutte le donne crotonesi ammalate di tumore.
Nell’ambito dell’attività promossa nelle scuole dalla Lilt di Crotone con il progetto “Lilt4school – la scuola della salute” in programma tre importanti appuntamenti che vedono coinvolte la Lilt di Crotone in collaborazione con Gal Kroton, Coop Bioagrizoo e Slowfood Crotone per promuovere sana alimentazione e prevenzione oncologica tra gli studenti.
Il primo appuntamento si terrà martedì 13 ottobre dalle 10 presso l’istituto tecnico commerciale. La condotta Sloowfood Crotone terrà un laboratorio sulle erbe alimurgiche, a cura di Giacinto di Rosario, queste piante se raccolte ad uno stadio ottimale del loro sviluppo e opportunamente preparate, sono dei gustosi e utili alimenti.
Venerdì 16 appuntamento alle 10 alla scuola media Anna Frank per parlare di sana alimentazione con l’oncologa Carla Cortese, membro del direttivo della Lilt Crotone, con la nutrizionista Debora Mandica e con il laboratorio sulle erbe alimurgiche a cura di Sloowfood Crotone.
Il 19 ottobre, alle 15, sempre presso l’istituto tecnico commerciale si terrà il primo corso di formazione per volontari della Lilt rivolto agli studenti delle scuole superiori che ha come fine quello di informare, sensibilizzare e coinvolgere i giovani alle tematiche della solidarietà e della partecipazione civica.
Ultimo ma non meno importante, dall’11 fino al 31 ottobre, parte la campagna social #AmoRosa, lanciata su Facebook dalla sezione provinciale di Crotone della Lilt, Lega tumori.
Per partecipare basta postare una foto sulla fan page Fb Lilt Crotone con addosso qualcosa di rosa: una sciarpa, un indumento, un accessorio. Per le foto che riceveranno più Like in palio un braccialetto della linea Life for Lilt, realizzato dal maestro orafo Gerardo Sacco.