Sport

Lo sport non ha età: il Comune di Crotone premia Vincenzo Foglia, pluricampione italiano master di nuoto

Lo sport non ha età, un’affermazione che a Crotone si identifica in un nome e un cognome: Vincenzo Foglia, classe 1951, plurivincitore ai recenti Campionati Italiani di nuoto, competizione in cui ha collezionato una sequenza di risultati straordinari. Oro nei 50 rana con il tempo di 38”47, oro nei 100 rana conquistato con un eccellente 1’29”41 e oro nei 200 rana con un altrettanto sontuoso 3’16”52, numeri che lanciano il nome di Vincenzo Foglia tra gli atleti crotonesi più premiati di sempre.
Questa mattina Foglia ha ricevuto, nella Sala Giunta del Comune di Crotone, il ringraziamento della comunità cittadina attraverso il vice sindaco Antonella Cosentino e l’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda. L’amministrazione Pugliese ha voluto ringraziare con una cerimonia pubblica l’atleta non solo per il recente successo ma per tutta la sua carriera e per essere un esempio per le giovani generazioni. La cerimonia odierna è diventata una tradizione che l’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda ha voluto istituire per testimoniare la gratitudine a quegli atleti che con grandi sacrifici e con grande passione si impongo a livello nazionale ed internazionale in tante discipline sportive portando in alto il nome di Crotone che merita sempre di più l’appellativo di “città dello sport”.
Oltre al merito sportivo, l’assessore ha sottolineato l’abnegazione e lo spirito di sacrificio dell’atleta, l’amore per lo sport e soprattutto la volontà di trasmettere questo amore ai giovani avvicinandoli al mondo del nuoto: “Vincenzo Foglia è l’esempio di atleta completo, dentro e fuori la vasca, durante le gare e nella vita di tutti i giorni – sostiene Frisenda – Non si arriva a questi risultati e ad essere competitivi ancora dopo tanti anni se non ci si è allenati duramente ed allo stesso tempo condotto una vita sana”.
La vice sindaco Cosentino ha consegnato all’atleta una pergamena con la quale il sindaco Pugliese ha esternato il ringraziamento dell’amministrazione e della comunità cittadina.